IESO Academy

IESO Academ
 
Accademia di Naturopatia
 
Napoli, via D. Carafa 58
palazzo Geranio
tel. 081.195.719.28 / 40
 
 
OFFERTA DIDATTICA
Dipartimento di Discipline
Naturopatiche
* scuola di naturopatia*
* altri corsi monotematici *
* tecniche di massaggio *
 
Dipartimento di Scienze
Economico - Giuridiche
 
Corpo Docente
 
 
Studio di Naturopatia

 

 

Varie

 

 

 

 

Massaggio del Benessere

 

MASSAGGIATORE del BENESSERE

Corso di Formazione per Massaggiatore del Benessere

 

docenti:
Margherita Di Giovanni
Salvatore Daniele
Angelica Visconti

 

Informazioni generali

 

 

 

 

Durata del Corso. 300 ore articolate in 60 lezioni di 5 ore cadauna.

Requisiti di ammissione. Nessuno.

Preparazione specifica richiesta. Nessuna.

Orientamento e finalità. Il Corso di Massaggiatore del Benessere è rivolto a coloro che intendono apprendere tecniche olistiche di massaggio. In questo Corso di Massaggiatore del Benessere si apprendono numerose tecniche di massaggio, alcune delle quali hanno uno spiccato effetto antistress e rilassante. L'utilizzo sinergico delle tecniche di massaggio che si apprendono in questo Corso è ideale per ridurre gli effetti dello stress, sia fisico che psichico, ripristinando la condizione di benessere psico-fisico.

Titolo rilasciato. Al termine del corso viene rilasciato il relativo Attestato di Frequenza. La frequenza è obbligatoria per il rilascio dell’Attestato.

Numero di partecipanti. Il Corso si svolgerà previa adesione di almeno otto partecipanti ed è a numero chiuso pertanto è necessario effettuare le iscrizioni prima della data di inizio del corso.

Documenti richiesti per l’iscrizione. Fotocopie di un documento di identità e del codice fiscale (o partita IVA).

Attrezzatura necessaria. Abiti comodi e ciabattine, due lenzuoli di cotone, una copertina o un plaid, asciugamani da viso, costume da bagno. Materiale per appunti.

Materiale didattico. Verrà fornito materiale didattico curato dagli insegnanti.

 

 

 

Piano di studio e Programma

 

Anatomia, Fisiologia e Patologia Umana

Apparato cardiovascolare

• Cenni sulla conformazione interna di cuore e vasi (arterie e vene)

• Fisiologia della circolazione interna: Arteriosa e Venosa

• Vene varicose, teleangectasie, ictus, trombi, flebiti

Apparato genito-urinario

• Fisiologia del rene ed eliminazione dei liquidi

• Ritenzione idrica, Ipertensione

Apparato digerente

• Stomaco, Intestino tenue e crasso

• Fisiologia della digestione, ghiandole del digerente, Pancreas, Fegato

• Diabete, Stipsi, Diarrea, Dispepsia, Gastrite, Ulcere

Apparato respiratorio

• Cenni sull’anatomia del polmone, trachea e bronchi, diaframma

• Raffreddori, Bronchiti, Polmoniti, blocchi del respiro (ansia)

Apparato locomotore – articolazioni – legamenti

• Cranio e collo, tronco posteriore e anteriore

• Ernia del disco, scoliosi, cifosi, lordosi, lombo-sciatalgia, distrofia muscolare, Miastenia Gravis

• Muscoli agonisti ed antagonisti – (Apparato locomotore – articolazioni – legamenti)

• Arti superiori e arti inferiori

• Osteoporosi, artrosi, artrite, distorsioni, fratture, contratture, strappi e lesioni sportive

Cute (epidermide e derma) – Annessi cutanei – Sottocute – Tessuto adiposo

• Fisiologia della pelle (termoregolazione, assorbimento, secrezione ed escrezione)

• Ustioni, eczemi, funghi, dermatiti, psoriasi, cellulite (pannucolopatia edemato-fibro-sclerotica)

Sistema Linfatico - Vasi linfatici

• Linfonodi – Linfonodi regionali – Organi linfoidi (cenni)

• Linfoadenopatie, elefantiasi

Sistema Nervoso

• Centrale (Encefalo, Midollo spinale)

• Periferico (Nervi cranici, spinali)

• Autonomo (Organizzazione del simpatico e del parasimpatico)

• Organi di senso – La sensibilità (generalità): tatto, olfatto

• Parestesie, emiplegie, nevralgie

 

 

Massaggio Svedese

• Aspetti culturali e storia del massaggio. Introduzione al massaggio svedese.

• La figura del massaggiatore. Deontologia e Strumenti di Lavoro.

• Olio, creme e essenze e loro corretto utilizzo.

• L'ambiente ideale per eseguire il massaggio e gli accessori necessari.

• Effetti fisiologici e psichici del Massaggio Svedese.

• Gli effetti positivi, le controindicazioni e le zone interdette al massaggio.

• Indicazione sulla postura dell’operatore e sulle principali posizioni del ricevente.

• Tecniche massoterapiche di base.

• I movimenti e le tecniche del massaggio svedese in posizione prona e supina.

• La sequenza completa.

 

Massaggio Decontratturante

• Lesioni muscolari. Benefici e controindicazioni del massaggio.

• Palpazione anatomica funzionale.

• Le tecniche manuali.

• La tecnica decontratturante.

• Localizzazione dei Tender Spot e dei Trigger Point.

• La tecnica decontratturante per il trattamento dei Trigger Point.

• La tecnica decontratturante per il trattamento dei Trigger Point con strumenti di lavoro.

• Mobilizzazioni articolari.

 

Massaggio Emolinfatico

• Anatomia e fisiologia della circolazione linfatica.

• Anatomia della circolazione sanguigna.

• Posizioni dell’operatore e del ricevente.

• Benefici e controindicazioni.

• Manualità e tecniche principali.

• Trattamento dei vari distretti corporei.

• Trattamento in posizione supina.

• Trattamento posizione prona.

• Trattamento del viso.

• Trattamento completo

 

Massaggio Anticellulite

• Anatomia e Fisiopatologia dei disturbi del sistema circolatorio.

• Fattori di rischio.

• Prevenzione.

• Cellulite e adiposità localizzata.

• Meccanismi e cause di formazione.

• Trattamenti e attivi di maggior impiego.

• Problematiche e causa della perdita di tono.

• Manualità drenanti, lipolitiche, tonificanti e linfatiche.

• Benefici e controindicazioni.

• Svolgimento delle tecniche in posizione Supina.

• Svolgimento delle tecniche in posizione Prona.

• Trattamento completo.

 

Massaggio Antistress (Candle Massage)

• Introduzione al Candle Massage.

• Caratteristiche generali.

• Uso e consigli sulle candele da massaggio.

• Preparazione, anche “fai da te”, delle candele da massaggio.

• I benefici e le controindicazioni.

• Tecniche e manovre in posizione prona.

• Tecniche e manovre in posizione supina.

• Trattamento completo e stimolazione dei cinque sensi .

 

Massaggio Californiano

• Storia del massaggio Californiano.

• L’Istituto Esalen e i suoi operatori.

• Cenni di Anatomia del Sistema Nervoso.

• Il linguaggio e l’importanza del “contatto”.

• I principi del massaggio Californiano.

• Gli effetti fisiologici e psichici.

• Indicazioni e controindicazioni.

• Tecniche e manovre in posizione prona.

• Tecniche e manovre in posizione supina.

• Trattamento completo e stimolazione dei recettori sensoriali.

 

 

Massaggio Zonale del Piede (Riflessologia Plantare)

• Origini della Riflessologia.

• Lo sviluppo della terapia zonale.

• Che cosa è la Riflessologia e come funziona.

• Effetti ed ambiti applicativi.

• La mappa delle aree riflesse.

• Le prese.

• Tecniche di pressione e tecniche digitali.

• Tecniche di rilassamento.

• Sequenza del trattamento completo.

• Reazioni al trattamento.

• Durata e periodicità del trattamento.

 

 

Hot Stone Massage

• Cenni storici.

• Elementi fondamentali del Massaggio.

• Effetti del calore sul corpo e uso appropriato della termoterapia.

• Descrizione delle pietre e uso dei cristalli.

• Attrezzatura per lo svolgimento del massaggio.

• Benefici e controindicazioni.

• Benefici per l’operatore.

• Tecniche in posizione Supina e Prona.

• Trattamento completo.

 

 

Massaggio Ayurvedico Abyangham

• Cenni storici.

• I 5 pensieri.

• I 5 Elementi.

• I 3 Dosha.

• Oli.

• Preparazione al trattamento.

• Posizioni.

• Benefici e controindicazioni.

• Tecniche in posizione Prona e Supina.

• Trattamento completo .

 

 

 

Calendario delle lezioni

le lezioni si svolgono il lunedì ed il mercoledì

dalle ore 14:00 alle 19:00

 

l'Accademia si riserva la facoltà di modificare il calendario per motivi imprevisti

 

*** il Corso avrà inizio con ilraggiungimento di almeno 8 partecipanti ***

*** pertanto è necessario effettuare la preiscrizione gratuita ***

 

 

 

Descrizione delle Tecniche di Massaggio
insegnate in questo Corso

 

Il Massaggio Svedese

 

Il Massaggio Svedese è il massaggio Classico Occidentale.

Questo massaggio ha una funzione decontratturante, drenante e tonificante pertanto è molto consigliato per combattere la cellulite ed è molto utile per drenare gli acidi lattico e urico. Queste sue caratteristiche ne fanno un massaggio ideale per gli sportivi.

Fra i tanti effetti benefici che apporta, il Massaggio Svedese favorisce anche una maggiore ossigenazione dell'intero organismo ed una maggiore elasticità del corpo.

Il Massaggio Svedese è indicato anche in caso di stress, depressione, insonnia, emicrania, problemi osteo-articolari, digestivi, circolatori e dopo un lungo viaggio; migliora la coscienza della propria postura ed è anche ideale per ammorbidire e levigare la pelle.

Gli effetti positivi del Massaggio Svedese sono stati testati e misurati dal Cedar Sinai Medical Center di Los Angeles; i medici americani hanno infatti constatato che questo tipo di massaggio migliora le difese immunitarie e risulta avere anche un effetto antinfiammatorio molto efficace.

 

Il Massaggio Decontratturante e le mobilizzazioni articolari

 

Il Massaggio Decontratturante è considerato un vero e proprio trattamento terapeutico utilizzato già ai tempi degli antichi greci e romani per alleviare le sofferenze articolari.

Tale massaggio scioglie le tensioni e le contratture donando sollievo ai soggetti con dolore muscolare localizzato causato da atteggiamenti posturali sbagliati, movimenti scomposti, incidenti occasionali, cause organiche o emotive, disordine alimentare o stanchezza.

Le contratture possono colpire tutti, compresi coloro che non praticano attività fisica.

L'obiettivo del trattamento decontratturante è quello di sciogliere le contratture sbloccando i centri nervosi, ripristinando nella muscolatura un tono fisiologico ed il giusto grado di elasticità, ossigenando i tessuti, restituendo scioltezza e facendo recuperare al cliente la giusta funzionalità muscolare ed articolare.

 

Massaggio Emolinfatico

 

Il massaggio Emolinfatico, detto anche massaggio Circolatorio, è un massaggio che va ad agire contemporaneamente sulla circolazione sanguigna (Emo) e su quella linfatica (linfa).

Le tecniche favoriscono il reflusso dei liquidi interstiziali del microcircolo veno-linfatico e sono efficaci sia per prevenire che per trattare i normali processi di senescenza e di formazione degli inestetismi dovuti alla ritenzione idrica.

I benefici di questo massaggio non sono solo di tipo estetico, infatti, favorisce un sostanziale miglioramento del funzionamento del sistema circolatorio, stimola il metabolismo, allevia le tensioni ed i dolori della schiena e dona rilassamento a tutto il corpo.

 

Massaggio Anticellulite

 

Lo studio del Massaggio Anticellulite non è solo l'acqusizione di una serie di tecniche manuali ma è una vera e propria acquisizione di conoscenze tecniche e teoriche del trattamento del disturbo più diffuso tra le donne: la cellulite o “Panniculopaita Edemato-Fibro-Sclerotica” (PEFS).

La PEFS non è un semplice inestetismo bensì una vera e propria alterazione del tessuto adiposo sottocutaneo e come tale va trattata. Durante lo svolgimento del corso verranno illustrate non soltanto le tecniche manuali ma verranno date anche le spiegazioni relative ai disturbi del microcircolo, ai fattori di rischio, alla prevenzione, ai fattori genetici, ormonali e alimentari, alla detossificazione e alla disintossicazione, agli attivi di maggior impiego ed a tutto ciò che va a costituire il trattamento completo della PEFS.

 

 

 

Massaggio Antistress - Candle Massage

 

Il Candle Massage è un massaggio speciale che mira al benessere psico-fisico della persona. Infatti, il trattamento è profondamente rilassante grazie ai movimenti lenti e dolci e grazie al calore dei burri della candela che vanno a rilassare la muscolatura, allentano le tensioni, stimolano la circolazione sanguigna e favoriscono l'eliminazione delle tossine. Il tocco morbido delle mani sul corpo dà sollievo alla mente appesantita dallo stress e, allo stesso tempo, ristabilisce l’equilibrio emozionale.

Le candele, costituite da burri e oli vegetali, sono realizzate appositamente per questa tipologia di massaggio, infatti, la proprietà speciale delle candele è che, sciogliendosi e mantenendo una temperatura che va dai 38° ai 40°C, non scottano sulla pelle quando viene massaggiata. Tale calore rende ancora più efficace il massaggio in quanto penetra in profondità nei tessuti.

Inoltre la composizione delle candele rende tale massaggio un ottimo trattamento di bellezza per la pelle, essendo i burri e gli oli vegetali nutrienti, idratanti e tonificanti.

La candela, una volta riscaldata, emanerà un profumo molto piacevole grazie alla presenza di oli essenziali con proprietà aromaterapiche eccellenti. Per tutti questi motivi il Candle Massage è un trattamento speciale.

 

Il Massaggio Californiano

 

Il Massaggio Californiano viene definito anche il “Re dei Massaggi” perché rappresenta una delle tecniche più efficaci e conosciute in tutto il mondo. Nasce, alla fine degli anni ’60 in California, dalla mente di alcuni terapeuti ed esperti di cultura olistica di gran fama come Perls, Pierrakos, Lowen dell’istituto Esalen di Big Sur, località di Los Angeles sita vicino all’oceano.

Ed è proprio il movimento e il suono delle onde del mare a ispirare la manualità principale di tale massaggio, detta “movimento oceanico” o “movimento a onda” o “culla del vento”, una manovra avvolgente eseguita su tutto il corpo contemporaneamente con mani e avambracci che si muovono ritmicamente, su tutto il corpo, come fanno le onde che arrivano sulla battigia della spiaggia.

La tecnica fu studiata per aiutare i reduci della Guerra del Vietnam, fortemente provati da traumi psico-fisici e spesso mutilati nel corpo. Dal loro bisogno di amore, protezione, tenerezza, conforto, fiducia e pace nasce questa tecnica, definita, per tali motivi anche “Massaggio Psicosomatico” e “Massaggio Emozionale” perché va ad agire più di ogni altra tecnica sul “contatto” attraverso manovre che hanno lo scopo di “abbracciare ed avvolgere” la persona che lo riceve facendola sentire accolta e coccolata. Viene consigliato, perciò, a tutti coloro che accusano disturbi legati allo stress come insonnia, difficoltà digestive, tachicardie, sensazioni di soffocamento, eccesso di dinamismo, mancanza di energie, depressione, sfiducia ecc. e per chi vuole eliminare ansie e paure per ritrovare l'armonia perfetta.

 

La Riflessologia Plantare o Massaggio Zonale

 

La Riflessologia del Piede si basa sul principio riflessologico secondo cui esiste una relazione bidirezionale fra determinate regioni della superficie del corpo e gli organi, gli apparati e le loro funzioni.

La Riflessologia Plantare mette in evidenza che lo stato di organi ed apparati si proietta sul piede, particolarmente sulla pianta, pertanto la presenza di zone del piede dolenti o, in qualche modo, alterate può essere la manifestazione della sofferenza di un organo/apparato o dell'alterazione di una funzione.

Per il principio di bidirezionalità, il massaggio delle zone riflesse del piede genera una stimolazione sui corrispondenti organi e ciò può indurre il recupero della loro funzionalità. Quindi, attraverso il massaggio del piede, si possono aiutare le persone a conservare o recuperare lo stato di benessere.

La pratica del massaggio del piede per ripristinare lo stato di benessere è molto antica ed è diffusa un po' in tutto il mondo.

Le tracce più antiche della pratica di un trattamento terapeutico basato su pressioni di punti dei piedi e delle mani provengono dall'India e dalla Cina.

La Riflessologia moderna, così come viene comunemente intesa e praticata, è il risultato degli studi e delle sperimentazioni portati avanti dall'americano dr. William Hope Fitzgerald (1872-1942) ed è definita come “Massaggio Zonale del Piede”.

Fitzgerald ipotizza un principio di corrispondenza anatomica in base al quale abbiamo che organi ed apparati dislocati nella parte destra del corpo hanno un riflesso solo sul piede destro (es. fegato e colon ascendente), organi ed apparati dislocati nella parte sinistra del corpo hanno un riflesso solo sul piede sinistro (es. milza, cuore) mentre gli organi e gli apparati che sono dislocati centralmente hanno un riflesso su entrambi i piedi ed in posizione più mediale (es. rachide, tiroide).

 

Hot Stone Massage

 

Il Massaggio Hot Stone o “Geotermoterapia” consiste nell’utilizzo di pietre riscaldate per il trattamento di disturbi, alleviare dolori e aumentare lo stato di benessere generale di chi lo riceve.

Praticato da millenni, l'Hot Stone Nassage è svolto con l’ausilio di pietre vulcaniche, basaltiche ma anche provenienti dal mare o dai letti di fiumi. I benefici ottenuti da questo massaggio sono innumerevoli, la sensazione stessa provocata dalle pietre calde è una ragione sufficiente per usarle.

Le pietre calde hanno il potere di nutrire il corpo e lo spirito; l’elemento terra delle pietre aiuta a dare equilibrio e stabilità; il calore penetrante delle pietre provoca un immediato rilassamento, calmando il sistema nervoso. L'Hot Stone Massage apre meridiani e chakra, riduce i dolori, ammorbidisce e indebolisce l’armatura muscolare, aumenta le funzioni cerebrali, diminuisce il gonfiore dei tessuti, rinvigorisce e fa tanto altro ancora.

Il corso insegnerà una nuova tecnica ma sarà, soprattutto, un viaggio alla scoperta delle pietre calde.

 

 

Massaggio Ayurvedico Abhyanga

 

Il Massaggio Ayurvedico Abhyanga o Abyangam, è un trattamento terapeutico derivato dalla antica "conoscenza della vita": l'Ayurveda, nata in India 5000 anni fa.

Nella tradizione Ayurvedica la pratica del massaggio costituisce un elemento fondamentale per il mantenimento o il ripristino di uno stato di salute ottimale. L'Abyhanga esercita la sua azione sull'uomo inteso in modo olistico cioè nel suo insieme di corpo, mente e spirito, ristabilendo l'equilibrio fra le energie che gestiscono i livelli fisici, energetici, psichici ed emotivi la cui disarmonia determina l'insorgere della malattia e del disagio. Lo scopo principale non è solo favorire il ripristino dello stato di salute ma anche quello di aiutare ad affrontare tutti i cambiamenti, stabilizzare l’energia di difesa, contrastare l'invecchiamento, equilibrare i Dosha (costituzioni) e mantenere il benessere psico-fisico dell’individuo.

Il Massaggio Ayurvedico, è un trattamento che agisce su tutto il corpo utilizzando diverse manualità, stimolazioni, manipolazioni, accompagnate dall'impiego di oli specifici. Per tutta la vita, questa pratica manuale accompagna l’essere umano nel suo percorso di mantenimento dello stato di salute, di ricerca del benessere e del rilassamento psico- fisico.

 

 


Torna su

Scrivi a mail@ieso.it per chiedere ulteriori informazioni.

Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 2018